La Giornata della Memoria

Dal 1995 ogni 21 marzo si celebra la Giornata della Memoria e dell’Impegno per ricordare le vittime di tutte le mafie. Il 21 marzo, primo giorno di primavera, è il simbolo della speranza che si rinnova ed è anche occasione di incontro con i familiari delle vittime che in Libera hanno trovato la forza di risorgere dal loro dramma, elaborando il lutto per una ricerca di giustizia vera e profonda, trasformando il dolore in uno strumento concreto, non violento, di impegno e di azione di pace. E’ questa l’occasione nella quale Libera rilancia ogni anno un impegno che non deve venire mai meno. In continuità con le altre edizioni il 21 marzo 2009 ribadisce con forza la voglia di tanti di essere contro tutte le mafie, contro la corruzione politica e gli intrecci clientelari che alimentano gli affari delle organizzazioni criminali e l’illegalità, e di voler continuare a costruire percorsi di libertà, cittadinanza, informazione, legalità, giustizia, solidarietà.

Il 21 marzo ricorre la XIV “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo di tutte le Vittime delle mafie”. Quest’anno l’evento, per la Provincia di Siracusa, si svolgerà ad Avola.
L’idea è quella di parlare, confrontarci, conoscere in un’ intera giornata ciò di cui spesso si tace per timore, per superficialità, per “omertà”, anche quando si tratta di qualcosa che ci riguarda e ci coinvolge da vicino, proprio perchè è parte integrante della nostra terra e del nostro essere siciliani.
Per dimostrare, che non è reale lo stereotipo “siciliani mafiosi”, nel nostro piccolo vogliamo quest’anno, con l’adesione e l’organizzazione di questo evento, sensibilizzare e far capire, che anche i siciliani “siamo gente per bene”, gente che crede nella giustizia e nei valori.
Per questo vi chiediamo un piccolo gesto: la vostra partecipazione e l’aiuto a diffondere il più possibile nelle vostre realtà ( a lavoro, a scuola, in parrocchia, in associazioni, nello sport, tra gli amici….) e soprattutto tra i giovani questa iniziativa.

Di seguito è riportato l’intero programma, che di mattina coinvolgerà le scuole della provincia e di pomeriggio sarà rivolto a tutti i cittadini.
Tra i tanti momenti evidenziamo la presenza di parenti di vittime di mafia, che porteranno la loro testimonianza, giochi per sensibilizzare i bambini sul tema e sul rispetto del prossimo, arte e musica per coinvolgere i giovani con il linguaggio che gli è proprio, quello della creatività.

Noi tutti dell’organizzazione ringraziamo particolarmente ROY PACI che per la sensibilità dimostrata verso la tematica, parteciperà all’evento gratuitamente.

Sperando di vedervi numerosi
VI ASPETTIAMO

a cura di Lauretta (staff organizzativo giornata della memoria)

PROGRAMMA

PERCORSO ANIMATO PER LE SCUOLE PRESSO I ISTITUTO COMPRENSIVO E. VITTORINI

• Ore 09.00 – 10.30

– Accoglienza bambini scuola primaria
– Visita guidata mostra
– Giochi a tema
– Proiezione spot
– Impronta su pannello
– Chiusura attività con lancio di palloncini

• Ore 11.00 – 12.30

– Accoglienza ragazzi scuola media inferiore e superiore
– Visita guidata mostra
– Proiezione filmati
– Creazione di pizzini della legalità
*Durante l’intera mattina saranno
letti i nomi delle vittime di mafia

CERIMONIA DI INTITOLAZIONE DELL’AUDITORIUM AL GIUDICE ROSARIO LIVATINO

• Ore 12.00 – 13.30

– Scopertura della targa
– Proiezione filmato
– Saluto del Dirigente Scolastico Prof. Sicari Carmelo
– Interventi e saluti delle Autorità
– Intervento dell’Avv. Grande Salvatore rappresentante di Libera
– Intervento di parenti di vittime di mafia

PROGRAMMA POMERIDIANO

PERCORSO ANIMATO IN PIAZZA UMEBRTO I

• Ore 17.00 – 00.00

– Mostra tematica
– Proiezione filmati
– Performance teatrali
– Performance canore(GRUPPI DELL’INTERA PROVINCIA DI SIRACUSA)
– Giochi in piazza per bambini
– Estemporanea di pittura
– Premiazioni
– Interventi di parenti di vittime di mafia
– Interventi e saluti delle autorità
– Lettura dei nomi delle vittime di mafia
– Stand ( equo solidale, banca etica, cooperative libera)
– INTERVERRA’ ROY PACI

Finanziano:
Libera, Ce.s.i.s, Avis Avola col Patrocinio del Comune di Avola e della Provincia di Siracusa.

Promuovono:
LIBERA, 1° I.C. “E. VITTORINI” – AVOLA, 1°
CIRCOLO DIDATTICO “A. CAJA” – AVOLA, CONSULTA COMUNALE PER LE POLITICHE GIOVANILI DI AVOLA, CONSULTA COMUNALE CULTURALE DI AVOLA, CONSULTA COMUNALE FEMMINILE, CLAN AGESCI AVOLA 1, CLAN AGESCI AVOLA 3, ASS. SOCIETA’ DELL’ALLEGRIA, ASS.ACQUANUVENA, ASS. AFI SEZ. DI AVOLA, GRUPPO
GIOVANI DOC, CE.S.I.S., ASS.SUPERABILI, COLLETTIVO ARTISTI IBLEI, ASS. METER , ASS. SINE TEMPORE, ASS. OMIA CLUB , ASS. NAMASTE, ASS. BACI DI MUSICA

Posted by on 19 marzo 2009. Filed under Antimafia. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento