Roma: Carabinieri arrestano pusher

ROMA 05 Dicembre 2009 – I Carabinieri della Compagnia Roma Cassia hanno arrestato a Roma, a pochi minuti l’uno dall’altro, due pregiudicati romani di 50 e 54 anni con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il primo a finire in manette è stato il 50enne, già sottoposto alla misura dell’obbligo di firma, sorpreso in via Campo Ligure, a Torrevecchia, mentre stava cedendo alcune dosi di eroina a un tossicodipendente romano di 44 anni. A pochi metri di distanza, in largo Millesimo, è stato bloccato anche l’altro pusher di 54 anni. Anche in questo caso la trattativa per l’acquisto di alcune dosi di cocaina è saltata a causa dell’intervento dei Carabinieri, che hanno sequestrato la polvere bianca e lo hanno accompagnato in caserma. Nelle tasche dell’uomo è stata rinvenuta la somma di 48.000 euro in contanti, sequestrata poiché ritenuta provento dell’illecita attività. Gli acquirenti degli spacciatori sono stati segnalati all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntori di sostanze stupefacenti mentre i due pregiudicati sono stati trattenuti in caserma in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo.

Posted by on 6 dicembre 2009. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento