Roma: Ponte Immacolata, arresto ad Ostia

ROMA 06 Dicembre 2009 – Una serie di operazioni condotte nel ponte dell’Immacolata dal Gruppo carabinieri di Ostia sul litorale e all’aeroporto “Leonardo da Vinci”, ha portato all’arresto di una persona e alla denuncia di altre cinque per svariate attivita’ illecite. I militari hanno agito in uniforme, in abiti civili e con il concorso della C.I.O. – Compagnia d’Intervento Operativo dei Carabinieri – anche all’interno e fuori gli esercizi commerciali, mete del tradizionale shopping prenatalizio. In particolare, sul lungomare di Ostia, e’ stato intercettato ed arrestato il 32enne romeno R.C. pluripregiudicato per furti ed altri reati contro il patrimonio, sul conto del quale pendeva un ordine di cattura internazionale emesso dall’Interpol. Il connazionale con cui si trovava a bordo di una Golf, invece, e’ stato denunciato per porto abusivo di armi e in guida stato di ebbrezza alcolica: nei pantaloni nascondeva un coltello a serramanico. I militari hanno provveduto poi al controllo di oltre 400 persone con una serie di multe per violazioni al codice della strada. Un altro romeno e’ stato fermato sul Lungomare A. Vespucci di Ostia mentre gareggiava con altre auto di amici poi fuggite. Ad Ostia Antica i Carabinieri della locale Stazione hanno rinvenuto e sequestrato nel corso di perquisizione in casa di un pregiudicato romano C.C. Di 43 anni, qualche grammo di cocaina e hashish. Infine all’aeroporto di Fiumicino, hanno denunciato due romani tassisti ‘abusivi’ per trasporto di persone con conducente: i due, pregiudicati di 47 e 52 anni, sono stati bloccati nei pressi del terminal 2; uno di essi non aveva mai conseguito autorizzazione; l’altro ne aveva una revocata ed utilizzava un’auto gia’ sequestrata. L’importo delle violazioni contestate supera i 4.000 euro.

Posted by on 6 dicembre 2009. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento