Vibo Valentia: sequestrato immobile abusivo

VIBO VALENTIA 08 Dicembre 2009 – Un immobile di 650 metri quadri, già completato nelle strutture portanti, è stato sequestrato a Vena di Ionadi dai carabinieri, che hanno anche denunciato per abusivismo due persone, D.B. e V.G., rispettivamente committente e progettista, che stavano realizzando il fabbricato di quattro piani da adibire ad abitazione. L’immobile, del valore di 150 mila euro, secondo quanto accertato dai militari, era stato realizzato con evidenti difformità rispetto al progetto presentato alle autorità competenti. In particolare, il piano interrato era del tutto inesistente nel progetto, il solaio era stato realizzato con una pendenza completamente diversa da quella prevista e vi erano, inoltre, sensibili diversità tra il progetto per le fondazioni e quanto effettivamente realizzato.

Posted by on 8 dicembre 2009. Filed under News Locali. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento