Caltanissetta: 11 spacciatori arrestati dai Carabinieri

PALERMO 09 Dicembre 2009 – Smantellata dai Carabinieri del comando provinciale di Caltanissetta una vasta rete di spacciatori di droga che avrebbe gestito l’approvvigionamento di hashish e cocaina da Mazzarino fino a raggiungere la provincia ennese. Undici gli arresti eseguiti dai militari, tre dei quali agli arresti domiciliari. I provvedimenti sono stati emessi dal giudice per le indagini preliminari di Gela che ha accolto la richiesta della Procura. A fare scattare l’indagine era stato il sequrestro di alcuni sequestri di stupefacente operati da militari dell’Arma all’inizio dell’anno. Uno dei punti di paccio era all’interno di un noto mobilificio, nel centro di Mazzarino.Tra gli arrestati c’e’ anche il figlio di un boss della Stidda ucciso da Cosa nostra in un agguato di mafia il 30 aprile del 1991.

Posted by on 10 dicembre 2009. Filed under News Locali. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento