Roma: progetto legalità, prevenzione droga

ROMA 16 Dicembre 2009 – Dall’inizio dell’anno scolastico gli Agenti della Polizia di Stato della Questura hanno incrementato i servizi di prevenzione nell’ambito del “Progetto di Legalità” attuato tra gli istituti scolastici del territorio dove ha assunto sempre più rilevanza la figura del poliziotto di Quartiere che è diventato un solido punto di riferimento nel mondo scolastico.
In particolare nell’area del XIII Municipio, la Polizia grazie alla collaborazione dei dirigenti scolastici, docenti ed alunni e all’attuazione di servizi di prevenzione a carattere generale, ha raggiunto proficui risultati anche nell’ambito investigativo.

 In tale contesto, nella giornata di ieri, durante i servizi predisposti per frenare la circolazione e l’uso di sostanze stupefacenti nell’ambiente scolastico, i poliziotti del Commissariato Lido di Roma hanno arrestato per detenzione ai fini si spaccio un giovane di 18 anni.
Il ragazzo, tenuto sotto controllo poiché sospettato di introdurre sostanze stupefacenti presso l’istituto scolastico che frequentava, è stato trovato in possesso di  un quantitativo di hashish.e.ido di Romadel poliziotto di Quartiere Nella successiva perquisizione presso l’abitazione del giovane, che versa in una condizione di disagio essendo orfano di padre e vivendo da solo, gli Agenti hanno rinvenuto dietro un armadio circa 50 grammi di sostanza stupefacente e del denaro contante, sottoposti a sequestro.
P.L.M. è stato condotto  presso il carcere di Regina Coeli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa di essere giudicato.

Posted by on 17 dicembre 2009. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento