Roma: tentano rapina, aggredito straniero

ROMA 16 Dicembre 2009 – Hanno avvicinato questa notte in via Giolitti un marocchino di 28 anni per rapinarlo del contante e degli effetti personali, ma accortisi che nel portafoglio non aveva null’altro al di fuori di pochi spiccioli, lo hanno aggredito picchiandolo e colpendolo ripetutamente al volto e allo stomaco per indurlo a consegnargli cellulare e collanina in oro.

Le urla della vittima hanno attirato l’attenzione degli Agenti della Polizia di Stato che erano in servizio di controllo del territorio nelle vie circostanti la stazione Termini a bordo della Volante, che sono intervenuti sottraendo il giovane ai suoi aggressori che sono stati identificati per L.A. marocchino di 29 anni e T.L. italiano di 31 anni, che sono stati condotti negli uffici del Commissariato Viminale dove sono stati arrestati per tentata rapina.

La vittima è stata medicata al Policlinico Umberto I con diagnosi di 7 giorni di prognosi per lesioni e contusioni varie.

Posted by on 17 dicembre 2009. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento