Palermo: controlli straordinari dei Carabinieri durante le feste

PALERMO 23 Dicembre 2009 – Controlli straordinari, in occasione delle festivita’ natalizie, dei Carabinieri del Comando provinciale di Palermo guidato dal colonnello Teo Luzi. Numerose le “gazzelle” e i motociclisti delle 12 Compagnie e gli uomini delle 103 Stazioni del palermitano in azione. Trecentocinquanta i militari dell’Arma impegnati e che pattuglieranno giorno e notte le strade principali e secondarie sia del capoluogo che della provincia effettuando posti di blocco e di controllo, rilevamenti della velocita’ con l’uso di autovelox e verifiche del tasso alcolemico degli automobilisti con l’utilizzo degli etilometri, al fine di garantire la sicurezza sulle strade e contestualmente sensibilizzare i cittadini a un corretto comportamento alla guida.
Intanto, i carabinieri di Corleone (Palermo) hanno sequestrato un carico di 250 chili di pasta fresca conservati senza i requisiti necessari. Il prodotto era su un mezzo furgonato e dotato di cella frigorifera che stava per effettuare la consegna in un supermercato. Ma i militari hanno riscontrato che il frigorifero del mezzo era guasto e quindi la catena del freddo era stata interrotta. Denunciati alla Procura della Repubblica di Termini Imerese il conducente del furgone, un uomo di 36 anni di Salerno, e il titolare della ditta di distribuzione, con l’accusa di trasporto e distribuzione di generi alimentari in cattivo stato di conservazione.

Posted by on 23 dicembre 2009. Filed under Magazine, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento