Roma: “Un dono speciale”, campagna donazione del sangue

ROMA 28 Dicembre 2009 – Ultimo appuntamento con la campagna di donazione sangue “Un dono speciale” avviata dall’Associazione Donatori e Volontari Personale Polizia di Stato (ADVPS) ONLUS in occasione delle festività Natalizie. Per la giornata conclusiva l’appuntamento è martedì 29 dicembre presso il 1° Reparto Mobile, in via Portuense 1680 locationdivenuta un punto di riferimento per molti donatori. L’orario previsto per le donazioni è dalle ore 8,00 alle 11,30. I donatori saranno accolti da personale specializzato, che si occuperà di tutte le operazioni necessarie a garantire che le donazioni avvengano nella massima sicurezza e comodità.
Il Natale rappresenta un appuntamento pieno di gioia e felicità, un momento di incontro e di scambio di regali più o meno necessari. Ma non bisogna dimenticare che di sangue c’è sempre bisogno – è sempre necessario. Ed infatti il sangue è un dono speciale, irrinunciabile, un bene prezioso, la cui mancanza rischia spesso di fermare il bisturi del chirurgo perché spesso le ridotte riserve di sangue degli ospedali non consentono di affrontare tutte le operazioni necessarie.
L’appuntamento di martedì è anche l’ultimo del 2009, anno che ha visto un incremento del 25% delle donazioni di sangue. Un trend positivo che l’ADVPS ONLUS è convinta che proseguirà anche nel 2010, con risulato ancora migliori.
L’invito a donare è rivolto a tutti i cittadini che desiderano compiere questo gesto generoso e fondamentale per salvare vite umane. Purtroppo molti si avvicinano alla donazione di sangue solo nel momento dell’emergenza, in caso di calamità naturali, o quando ad averne bisogno è un proprio familiare, mentre è fondamentale riuscire ad aumentare il numero di donatori consapevoli che anche nei momenti più sereni, quali vacanze e feste nazionali, non dimenticano di regalare un dono necessario a chi quelle festività le vive in modo differente.
Sul sangue donato, come prevede la legge, saranno eseguite accurate analisi che verranno inviate al donatore, in maniera anonima, all’indirizzo che fornirà il donatore, garantendo allo stesso una valida azione di medicina preventiva.
Per donare si deve essere in buona salute, d’età compresa tra i 18 e i 65 anni, avere un peso corporeo non inferiore ai 50 Kg. Il giorno della donazione è necessario presentarsi a digiuno; è possibile bere un caffé, un the o un succo di frutta, ma non ingerire latte né cibi solidi.

Posted by on 28 dicembre 2009. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento