Napoli: blitz dei carabinieri contro sei clan della camorra

NAPOLI 05 Gennaio 2010 – Questa mattina i carabinieri del gruppo di Castello di Cisterna hanno arrestato 29 persone ritenute a vario titolo responsabili di associazione per delinquere di stampo camorristico, traffico di stupefacenti, estorsioni e Legge armi. Il blitz, fatto per eseguire un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal tribunale di Napoli dopo un’indagine svolta dai militari dell’Arma tra il 1997 e il 1999 nei confronti di sei clan camorristici, ha portato in carcere i promotori e gli affiliati ai clan che nel tempo si sono fronteggiati per il controllo delle estorsioni e il traffico di droga anche con kalashnikov e bombe a mano, commettendo 16 omicidi che sono stati perseguiti con altri procedimenti penali.

Posted by on 5 gennaio 2010. Filed under Magazine, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento