Roma: aggressione e rapina, Polizia arresta quattro egiziani

ROMA 06 Gennaio 2010 – Ieri sera gli Agenti della Polizia di Stato della Questura di Roma hanno arrestato S.H., M.A., E.M. e H.R., tutti cittadini egiziani diciannovenni, per il reato di rapina in concorso.

Ieri sera intorno alle 22.40, un cittadino del kuwait si è presentato, in evidente stato di agitazione e con una ferita al volto, presso il Commissariato San Paolo raccontando ai poliziotti di essere stato appena malmenato e rapinato da quattro uomini di nazionalità egiziana, i quali gli avevano rubato il telefono cellulare e 240 euro in contanti.

Nell’ immediato la Sala Operativa della Questura ha diramato la nota a tutte le Volanti, compresa la descrizione dei malviventi fornita dalla vittima; di li a pochi minuti nelle adiacenze di Piazzale della radio i poliziotti sono riusciti a individuare ed a bloccare tutti e 4 i giovani egiziani; pertanto dopo esser stati accompagnati in Commissariato per ulteriori accertamenti, sono stati arrestati e tradotti in carcere.

Il cittadino del kuwait è stato soccorso presso l’ospedale san Camillo e refertato con 6 giorni di prognosi per la ferita riportata allo zigomo destro.

Posted by on 7 gennaio 2010. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento