Roma: contrasto al crimine, quattro arresti della Polizia

ROMA 06 Gennaio 2010 – Proseguono da parte della Questura i controlli finalizzati al contrasto del fenomeno della criminalità diffusa e volta a prevenire fenomeni di violenza nella Capitale.

Gli Agenti dei Nibbio della Squadra Mobile Questura, hanno arrestato 2 spacciatori in diversi zone di Roma; il primo, T.F. italiano di 20 anni incensurato; è stato bloccato dai poliziotti in zona San Basilio; perquisito, è stato trovato in possesso di 6 dosi di cocaina, 4 dosi di hashish, e di 750 euro in contanti; in zona San Lorenzo invece, gli agenti hanno individuato e fermato M.I., un algerino di 26 anni con in possesso 5 dosi di cocaina e 30 gr. di hashish; entrambi sono stati arrestati per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

A Porta maggiore sono invece intervenuti, gli Agenti a bordo delle Volanti della Questura riuscendo ad individuare e bloccare A.M. italiano di 29 anni e S.A polacco di 26 anni, responsabili di una rapina da poco effettuata ai danni di un giovane nelle vicinanze di Piazzale Prenestino; nella circostanza la vittima, immediatamente dopo esser stato rapinata ha chiamato il “113”; in breve tempo grazie anche alle descrizioni, i poliziotti hanno individuato e bloccato i due malviventi accompagnandoli in commissariato e dopo ulteriori accertamenti, hanno arrestato i due per il reato di rapina.

Posted by on 7 gennaio 2010. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento