Roma: poliziotto per un’ora, pensionato cattura ladro

ROMA 11 Gennaio 2010 – Un pensionato di 64 anni ieri pomeriggio mentre stava uscendo da casa si è imbattuto in un uomo che in maniera furtiva usciva dalla porta di un appartamento e scendendo frettolosamente per le scale usciva in strada cercando di far perdere le proprie tracce.

Insospettito da tale comportamento, il pensionato ha inseguito il fuggitivo e raggiuntolo nelle vicinanze del portone del palazzo ha notato che lo sconosciuto aveva tra le mani un borsone da cui sporgeva un cilindro in acciaio. Resosi conto di avere a che fare con un ladro, lo ha bloccato ma questi, dopo essersi divincolato, cercando di scappare è scivolato cadendo a terra a causa dell’asfalto bagnato venendo così raggiunto dal pensionato che con l’ausilio di un altro cittadino lo ha bloccato.

Poco dopo il ladro, V. P. 57enne pluripregiudicato, abitante nel quartiere Labicano, è stato preso in consegna dagli Agenti della Polizia di Stato chiamati dall’arzillo pensionato protagonista del movimentato arresto.

 I poliziotti del Commissariato Tor Pignattara all’interno del borsone di V.P. hanno trovato e sequestrato numerosi oggetti atti allo scasso, quali nottolini e cilindri per serrature oltre a stiletti, cacciaviti e chiavi false.

 L’arrestato si trova attualmente ricoverato e piantonato presso il Reparto di Ortopedia dell’Ospedale “Madre Giuseppina Vannini” per accertamenti.

Posted by on 11 gennaio 2010. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento