Roma: rapina passante, arrestato dai carabinieri

ROMA 17 Gennaio 2010 – Questa notte un 36enne romano è stato vittima di una rapina da parte di due persone, una delle quali è stata arrestata poco dopo dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile, in via delle Botteghe Oscure. L’uomo stava passeggiando tranquillamente quando è stato aggredito e rapinato del portafogli. I Carabinieri avvisati tramite il 112, si sono attivati nella zona per le ricerche, e grazie anche alle preziosa descrizione fornita dalla vittima, sono riusciti a bloccare uno dei due rapinatori, un cittadino marocchino di 26 anni, pregiudicato. Lo straniero addosso non aveva il portafogli della vittima, ma nascondeva nelle tasche del giubbotto una banconota da 100 euro, palesemente contraffatta. Le ricerche in zona sono continuate senza esito, ma non si esclude che nelle prossime ora possa essere arrestato il secondo complice. Intanto il 26enne è stato trattenuto in caserma con l’accusa di rapina aggravata in concorso e detenzione di banconote false in attesa di essere giudicato domani mattina dal Tribunale di piazzale Clodio.

Posted by on 18 gennaio 2010. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento