Palermo: il console USA incontra i giovani imprenditori a Ragusa

PALERMO 21 Gennaio 2010 – “Condividiamo l’esortazione del Console Generale Usa J. Patrick Truhn a proseguire la battaglia per la legalità e per lo snellimento della burocrazia in Sicilia. Il fatto che anche il Dipartimento della Difesa Usa, come riferisce il Console in un’intervista pubblicata oggi su ‘La Sicilia’, sia rimasto vittima di un episodio di ritardo burocratico nell’Isola, ci convince ancora di più della necessità di trovare assieme ai pubblici amministratori un modo per rendere più veloce il rilascio delle autorizzazioni ai nuovi investimenti”.
Lo afferma Giorgio Cappello, presidente dei Giovani imprenditori di Confindustria Sicilia, nell’annunciare la visita che farà domani a Confindustria Ragusa il console generale Usa a Napoli, J. Patrick Truhn.
Il Console sarà accolto dal presidente di Confindustria Ragusa, Enzo Taverniti, dal presidente provinciale dei Giovani imprenditori, Leonardo Licitra, dal vicepresidente nazionale dei Giovani imprenditori, Gianluca Gemelli, e dal presidente provinciale della Piccola industria, Davide Guastella.
Cappello illustrerà al console, fra l’altro, l’iniziativa “AddioBurocrazia” avviata dai Giovani imprenditori in collaborazione con l’Aiga, l’associazione dei Giovani avvocati siciliani.
L’appuntamento è per domani alle 15,30 presso Confindustria Ragusa – bivio Zona industriale 1^ fase.

Posted by on 22 gennaio 2010. Filed under News Locali. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento