Roma: entra in uffici comunali e ruba borsetta, catturato

ROMA 28 Gennaio 2010 – Elegantemente vestito con giacca e cravatta, è entrato ieri mattina negli Uffici Comunali di via Capitan Bavastro dove era in corso una riunione e con una banale scusa ha posato il cappotto sopra alla borsa di una dipendente che ha poi portato via con “nonchalace”, al momento del commiato.

Accortasi della sparizione, la vittima ha sporto denuncia alla Polizia di Stato presso il Commissariato COLOMBO, il cui personale ha avviato immediatamente le indagini verificando così che la carta di credito della titolare era stata utilizzata dal ladro già ben tre volte, l’ultima delle quali per effettuare un pagamento in un albergo nei pressi della stazione Termini.

Ed è proprio nella hall dell’hotel che K.M. pluripregiudicato 28enne di origine etiope, è stato sorpreso all’ora di pranzo dai poliziotti della squadra di P.G. del Commissariato COLOMBO mentre stava effettuando un altro pagamento, insieme ad un’amica, con la carta di credito rubata.

Perquisito, l’uomo è stato trovato in possesso anche di un assegno e buoni benzina rubati ad altre vittime ed è stato pertanto arrestato per furto ed indebito utilizzo di carte di credito.

Posted by on 29 gennaio 2010. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento