Massafra: anime migranti e culture in movimento

Associazione Culturale Maharajah

Centro Culturale Kalliope

Assessorati alla Cultura e Politiche Giovanili del Comune di Massafra

“ANIME MIGRANTI – CultureInMovimento ”

5ª edizione 2010 – Massafra (Ta)

Mercoledì 10 Febbraio 2010 – Kalliope Centro Culturale, vico de Notaristefani, 6

Venerdì 19 Febbraio 2010 – Auditorium San Paolo/Sacro Cuore, via Gorizia, 1

Venerdì 26 Marzo 2010 – Teatro Spadaro, Piazza dei Martiri, 10

Inizio spettacoli ore 21

“L’Essenza e il Viaggio tra Canti d’Anima e di Terra senza Calma di Vento”

Continua l’itineranza di Anime Migranti, festival delle Culture in Movimento giunto alla quinta edizione e promosso dall’Associazione Culturale “Maharajah” di Polignano a Mare. In coerenza con i propri presupposti di ricerca e promozione di relazioni interculturali tra differenti regioni e province, l’associazione “Maharajah” per il secondo anno consecutivo consolida la sua collaborazione con il Centro Culturale “Kalliope”, fucina di approfondimenti antropologici e scientifici per lo sviluppo della comunità meridionale. Nomadismo, radici e poesia sono le coordinate che tracciano un percorso musicale singolare e ricco di suggestione.

La rassegna si apre Mercoledì 10 Febbraio nella sede del Centro Culturale Kalliope con il progetto Namàr nello spettacolo musicale “L’Essenza e il Viaggio”

Un viaggio straordinario nella world music tradizionale e d’autore proveniente da Argentina, Spagna, Messico, Cile, Europa dell’Est e Israele. Il trio guidato da Nadia Martina, cantante eclettica dalle spiccate qualità interpretative è frutto di un’intensa ricerca di sonorità e di emozioni. L’aggiunta di composizioni inedite rendono questo concerto originale per stile e per contenuti, tra pura allegria e momenti di riflessione.

INGRESSO LIBERO

Venerdì 19 Febbraio nell’Auditorium multimediale San Paolo presso la Chiesa del Sacro Cuore si esibirà TaranteMigranti con lo spettacolo “Canti d’Anima e di Terra”

I musicisti vantano collaborazioni con i più importanti progetti musicali del Sud come Ariacorte, Pino Zimba & Zimbaria, Naracauli, Antonio Infantino, Radiodervish, Radicanto, Arakne Mediterranea e Orchestra della Notte della Taranta. La passione e l’esperienza decennale li ha portati a calcare i palchi di prestigiosi festival nazionali ed internazionali quali La Notte della Taranta, Carpino Folk Festival, Suoni dal Mediterraneo, Fimu (Francia), Projeto Santu Paulu (Brasile), Eurofolk (Spagna),Welt Belt Festival (Germania), La Dolce Vita (Inghilterra). Il repertorio del gruppo attinge alla musica tradizionale pugliese, calabrese e lucana con rivisitazioni ossequiose.

INGRESSO € 7

Anime Migranti 2010 si conclude Venerdì 26 Marzo presso il Teatro Spadaro con la prima dello spettacolo “Senza Calma di Vento”, un appassionato tributo a Fabrizio De Andrè del quintetto vocale LE NUVOLE

Da una prospettiva tutta femminile, Le Nuvole rileggono l’opera di De Andrè. Canzoni e versi di smisurata bellezza, scritti nella storia della musica e della poesia italiana, in una versione vocale e strumentale assolutamente inedita ed originale.

INGRESSO

I° settore € 14

II° settore € 12

III° settore € 10

Info Teatro Spadaro

tel. 099.8801200

Posted by on 11 febbraio 2010. Filed under Agenda. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento