Roma: contrasto alla droga, torna la “khat” nella capitale

ROMA 08 Febbraio 2010 – I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Casilina hanno arrestato un cittadino somalo di 35 anni con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Lo straniero è stato controllato in via Milazzo, nei pressi della Stazione Termini, e trovato in possesso di 554 grammi di “khat”, l’ormai celebre erba euforizzante che in passato veniva distribuita ai combattenti del Corno d’Africa durante le battaglie per infondere coraggio, ridurre gli stimoli della fame e del sonno. La sostanza, che era avvolta tra pagine di giornale e mischiata ad alcune foglie per renderla meno visibile, è stata interamente sequestrata mentre il pusher è stato trattenuto in caserma in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

Posted by on 11 febbraio 2010. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento