Roma: lite davanti a un disco-pub del Testaccio, un arresto

ROMA 06 Febbraio 2010 – Questa notte intorno alle 3 un giovane avventore di un pub-discoteca del quartiere Testaccio ha chiamato il 113 segnalando una lite animata tra alcuni ragazzi fuori dal locale.

Giunti sul posto gli agenti della Polizia di Stato, su segnalazione del buttafuori, hanno individuato due ragazzi che si stavano picchiando e sono intervenuti dividendoli.

C.D. 20enne romano, in evidente stato d’alterazione dovuto presumibilmente all’assunzione di bevande alcoliche, ha aggredito i poliziotti della Volante causando ad alcuni agenti lesioni giudicate guaribili in 5 giorni di prognosi all’ospedale Cristo Re, ed ha infranto il finestrino della Volante con un calcio e pertanto è stato arrestato per resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato di beni dello Stato.

Posted by on 11 febbraio 2010. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento