Caserta: arrestato boss del clan Casalesi, latitante dal 2005 si è arreso ai Carabinieri

CASERTA 11 Febbraio 2010 – Corrado De Luca, 42 anni, braccio destro del boss latitante del clan dei Casalesi Antonio Iovine, è stato arrestato dai carabinieri di Caserta. Tra i cento latitanti più pericolosi d’ Italia, ricercato dal 2005 per associazione di stampo mafioso, De Luca era stato condannato al processo Spartacus. Si è arreso ai militari senza opporre resistenza a San Cipriano d’Aversa.

Posted by on 12 febbraio 2010. Filed under Antimafia, Magazine, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento