Afghanistan: operazione “Mushtarak”, parte grande offensiva contro talebani

KABUL 13 Febbraio 2010 – Quindicimila soldati internazionali,tra cui 2.500 militari afghani, hanno dato avvio a una grande offensiva contro i talebani a Marjah, nella provincia meridionale di Helmand. E’ la prima fase di una più grande operazione (“Mushtarak”, ovvero “Insieme”) che vuole ristabilire il controllo del governo di Kabul sulla regione. E’ il primo serio test militare della nuova strategia voluta dal presidente Obama. Aerei Nato hanno lanciato volantini per avvertire in anticipo la popolazione. Secondo fonti militari afghane, sono stati uccisi 20 miliziani. L’Isaf comunica la morte di 5 soldati della Nato.

Posted by on 14 febbraio 2010. Filed under Esteri, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento