Siracusa: uomo arrestato per stalking

SIRACUSA 13 Febbraio 2010 – Nella serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Priolo Gargallo (SR) hanno dato esecuzione al provvedimento di custodia cautelare emesso dalla Procura aretusea nei confronti di un 29enne. Il giovane in diverse occasioni aveva creato il panico fra gli abitanti di Priolo Gargallo dove era noto per i suoi comportamenti improvvisamente violenti. Molte le persone che avevano subito dall’uomo danneggiamenti o vere e proprie aggressioni fisiche, ricorrendo talora alle cure dei sanitari. Su tutto questo sono intervenuti i militari dell’Arma che dopo aver raccolto le prove necessarie hanno richiesto alla Procura di emettere una misura che prendesse atto della pericolosità sociale del giovane. Così nella serata di ieri i militari lo hanno raggiunto presso la sua abitazione e condotto in carcere. Per lui l’accusa è stalking, lesioni personali e danneggiamento aggravato: l’uomo infatti in alcune occasioni aveva anche scaricato la sua violenza contro alcune automobili. L’ultimo grave episodio è occorso il 21 gennaio scorso quando l’uomo entrò in un’agenzia finanziaria scagliandosi contro alcuni arredi, poi uscendo ha colpito un’auto e successivamente un passante che si era opposto all’azione violenta. Alla base del comportamento del giovane probabili difficoltà mentali che ora verranno accertate nel corso del procedimento giudiziario.

Posted by on 14 febbraio 2010. Filed under News Locali. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento