Pakistan: blitz intelligence, catturato capo talebani responsabile attacchi contro Isaf

KARACHI 16 Febbraio 2010 – Il principale capo militare dei talebani, Mullah Abdul Ghani Baradar, è stato catturato a Karachi in un raid organizzato dalle forze di intelligence americane e pakistane. La notizia è riportata dal New York Times, che cita fonti governative ufficiali statunitensi. I talebani hanno tuttavia smentito la cattura. Il prigioniero sarebbe il capo talebano più significativo catturato dall’inizio della guerra e considerato il vice del mullah Omar e responsabile degli attacchi contro le forze Isaf. L’uomo sarebbe stato già interrogato dai servizi americani e pakistani.

Posted by on 16 febbraio 2010. Filed under Esteri, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento