Afghanistan: morti 4 soldati Isaf, ancora sconosciuta la loro nazionalità

KABUL 18 Febbraio 2010 – Quattro soldati della Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (Isaf) sono morti nell’Afghanistan meridionale. Lo ha reso noto la stessa Isaf a Kabul senza indicare la nazionalita’ delle vittime. I decessi sono avvenuti nell’ambito dell’Operazione Moshtarak (Insieme) lanciata sabato scorso. Tre dei soldati sono morti nella provincia di Helmand per lo scoppio di rudimentali ordigni esplosivi mentre il quarto e’ stato colpito da proiettili di armi automatiche.

Posted by on 19 febbraio 2010. Filed under Esteri, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento