Caltanissetta: catturato dai Carabinieri boss di Cosa nostra

CALTANISSETTA 21 Febbraio 2010 – Il boss di Cosa Nostra Francesco La Quatra, esponente di spicco del clan Madonia e reggente della famiglia Sommatino (CL), condannato all’ergastolo per un omicidio di mafia, è stato arrestato dai Carabinieri di Caltanissetta. La Quatra è ritenuto colpevole di aver deciso ed eseguito, il 24 settembre 1990 l’omicidio di Francesco Iannì, già capo mandamento di Riesi (CL), ucciso su ordine di “Piddu” Madonia, rappresentante provinciale di Cosa Nostra, condannato all’ergastolo come mandante.

Posted by on 21 febbraio 2010. Filed under Antimafia, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento