Messina: truffa dello specchietto, giovane arrestato a Furnari

MESSINA 21 Febbraio 2010 – I Carabinieri della Stazione di Furnari e della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto hanno arrestato, per truffa aggravata e continuata in concorso, un giovane 19enne poiché, insieme ad un complice che nella circostanza è stato deferito in stato di libertà, è stato sorpreso nel tentativo di raggirare un ignaro automobilista con la c.d. “truffa dello specchietto”.

Le indagini dei Carabinieri di Furnari sono scattate a seguito della denuncia presentata da un automobilista del luogo, che si era reso conto di essere stato raggirato con la classica truffa ed aveva già pagato 70 euro. Sono stati predisposti mirati controlli lungo le arterie stradali fin quando i Carabinieri hanno individuato i due truffatori proprio mentre tentavano di raggirare un altro automobilista.

Posted by on 22 febbraio 2010. Filed under News Locali. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento