Pennsylvania: denuncia scuola per intercettazione abusiva

PHILADELPHIA 21 Febbraio 2010 – Una coppia americana della Pennsylvania ha querelato il distretto scolastico che ha fornito un computer al loro figlio, sostenendo che spiava lo studente a casa sua con la webcam. Lo scrive il giornale Philadelphia Inquirer, aggiungendo che il distretto scolastico della Lower Merion aveva dato pc a tutti gli studenti delle superiori. Il ragazzo era stato ammonito da un insegnante in base a una foto scattata dal computer, secondo cui il giovane spacciava droga. La scuola è stata denunciata per intercettazione abusiva.

Posted by on 22 febbraio 2010. Filed under Virtual News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento