Roma: cambio al vertice della Marina Militare Italiana

Cambio al vertice della Marina Militare italiana ROMA 23 Febbraio 2010 – Nella giornata odierna l’Ammiraglio di Squadra Bruno Branciforte ha sostituito l’Ammiraglio di Squadra Paolo La Rosa nell’incarico di Capo di Stato Maggiore della Marina.
La cerimonia si è svolta a Palazzo Marina, sede dello Stato Maggiore della Marina Militare, alla presenza del Ministro della Difesa, On. Ignazio La Russa e del Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Vincenzo Camporini. In mattinata i due ammiragli hanno deposto una corona di alloro al Sacello del Milite Ignoto.

L’Ammiraglio La Rosa lascia l’incarico di Capo di Stato Maggiore della Marina al termine di un periodo di quattro anni, caratterizzato da un costante impegno della Marina Militare nei teatri internazionali a difesa della sicurezza, nel contrasto della pirateria e nell’adeguamento dello strumento aeronavale.
L’Ammiraglio di Squadra Bruno Branciforte assumerà l’incarico al vertice della Marina dopo aver ricoperto, dal 12 dicembre 2006, l’incarico di Direttore dell’AISE (Agenzia Informazioni e Sicurezza Esterna, ex SISMI).

Alla manifestazione erano presenti il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Dott. Gianni Letta, i Sottosegretari alla Difesa, On. Giuseppe Cossiga e On. Guido Crosetto, e numerose Autorità civili, religiose e militari.

Posted by on 24 febbraio 2010. Filed under Magazine, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento