Messina: liberato giovane rapito in Venezuela

MESSINA 25 Febbraio – E’ stato liberato il giovane italo-venezuelano di 22 anni rapito lo scorso 11 febbraio a Ciudas Ojeda in Venezuela.

Il ragazzo si chiama Francesco Giunta e la madre del ragazzo, Nunziata Pollino, che vive a Torregrotta, in provincia di Messina ha confermato la sua liberazione.

Posted by on 26 febbraio 2010. Filed under Esteri, Magazine, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento