Venezia: 11 arresti per terrorismo

VENEZIA 26 Febbraio 2010 – La polizia di Stato ha smantellato a Venezia e in altre città del centronord d’Italia, una struttura transnazionale dedita al reclutamento, all’indottrinamento e all’addestramento di giovani di etnia curda da inviare a combattere tra le fila della guerriglia del Pkk (Partito dei Lavoratori Curdi). Eseguite 11 ordinanze di custodia cautelare in carcere. Destinatari del provvedimento 10 cittadini turchi e un italiano. L’accusa è quella di associazione con finalità di terrorismo internazionale. Al vaglio degli inquirenti, la situazione di un centinaio di curdi. Reclutati tra i giovanissimi anche molte donne. Scoperti quattro campi di addestramento

Posted by on 26 febbraio 2010. Filed under Magazine, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento