Roma: camera ardente al Celio per Pietro Colazzo, domani i funerali a Galatina

ROMA 01 Marzo 2010 – E’ rimasta aperta al pubblico fino alle 18.00, al policlinico militare del Celio, la camera ardente per Pietro Colazzo, il dirigente dell’Aise ucciso venerdì scorso a Kabul, a seguito di un attentato. A rendere omaggio al feretro, avvolto in una bandiera tricolore, il presidente della Repubblica, Napolitano accompagnato dal sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Letta.
I funerali sono previsti per domani a Galatina, paese natale di Colazzo, nel Salento.
Dall’autopsia è emerso che ad uccidere il funzionario Aise sono stati tre colpi di arma da fuoco alle spalle.

Posted by on 1 marzo 2010. Filed under Magazine, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento