Siracusa: presentato concorso di poesia sui temi dell’ambiente

Siracusa: presentato concorso di poesia sui temi dell'ambiente SIRACUSA 08 Marzo 2010 – Stamani, nella sede della Circoscrizione Tiche, è stato presentato il concorso “PoesiAmbiente, la mia è differenziata e colorata”. L’iniziativa rientra in una serie di attività culturali indirizzate agli alunni degli istituti scolastici comprensivi statali e paritari ricadenti nel territorio della Circoscrizione.
Il concorso inizia oggi, lunedì 8 marzo, e si concluderà venerdì 23 aprile 2010. Il tema è l’ambiente con riferimento all’educazione ambientale, al rispetto per la natura e alla raccolta differenziata dei rifiuti.
Agli studenti che frequentano la V classe primaria e l’intero corso delle scuole medie sarà richiesto l’elaborazione di una poesia; invece, gli alunni della scuola dell’infanzia e i restanti della primaria dovranno realizzare un elaborato grafico.
Al termine del concorso le opere verranno giudicate da due commissioni: la prima valuterà le poesie ed è presieduta dalla prof.ssa Mariarosa Malesani e composta dalla prof.ssa Calì, dal prof. Santuccio, dalla dott.ssa Neri e dall’ing. Di Pasquale; la seconda valuterà gli elaborati grafici ed è presieduta dalla prof.ssa Donata Pensavalle e dai componenti prof. Fatuzzo e prof. Amato.
Durante la cerimonia di premiazione, che sarà organizzata verso metà maggio, verranno premiate le opere vincitrici del concorso e saranno consegnati a tutti i partecipanti l’attestato di partecipazione, alcuni gadget ambientali e la tessera della biblioteca del quartiere.
Gli istituti che prenderanno parte al concorso saranno: VI I.C. “N. Martoglio”, VII I.C. “G.A. Costanzo”, X I.C. “E. Giaraca”, XIII I.C.”Archimede”, la scuola Baby’s Palace e l’istituto delle Suore Orsoline.
Hanno preso parte alla conferenza stampa il Presidente del Consiglio Provinciale, dott. Michele Mangiafico, l’Assessore comunale alle politiche scolastiche e culturali, dott. Giuseppe Munafò, il presidente dell’Ato Siracusa 1, dott. Enzo Giudice, la prof.ssa Malesani, il presidente del consiglio Circoscrizionale Burti e alcuni consiglieri.

«Il concorso – spiega Stefano Elia presidente della commissione cultura e scuola del quartiere – è un occasione per sensibilizzare le nuove generazioni alla tutela e al rispetto dell’ambiente. Inoltre, l’intento è quello di poter raggiungere le famiglie attraverso i figli per lanciare il messaggio che riciclando aiutiamo l’ambiente e noi stessi».

Posted by on 14 marzo 2010. Filed under Agenda, News Locali. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento