Mauritania: sette persone arrestate per sequestro cooperanti spagnoli

NOUAKCHOTT 15 Marzo 2010 – Sette persone sono state incriminate in Mauritania perche’ coinvolte nel sequestro di 3 cooperanti spagnoli (di cui uno liberato).

Cinque sono in carcere e 2 sottoposte a controlli, mentre altri 11 sospetti sono stati liberati. Il sequestro e’ stato rivendicato da Al Qaeda nel Maghreb islamico (Aqmi). Il principale accusato sarebbe un saharawi di 52 anni, Amar Ould Sid’ Ahmed alias Amar As-Sahrauiet, ancora nelle mani della polizia per le indagini.

Posted by on 16 marzo 2010. Filed under Esteri, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento