Padova: traffico internazionale di droga, 5 arresti

PADOVA 17 Marzo 2010 – Cocaina purissima arrivava dalla Spagna per poi essere venduta a Padova e provincia soprattutto nei locali notturni frequentati da giovani.

Stamattina la Squadra mobile euganea, coordinata dal Servizio centrale operativo (Sco), ha arrestato 5 persone, tutte italiane residenti a Padova, accusate di traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Fra gli indagati ci sono alcuni esponenti di spicco della “Mafia del Brenta”.

Nel corso dell’indagine, partita l’estate scorsa, sono stati anche sequestrati 12 chili di cocaina.

Uno degli arrestati, grazie all’aiuto di alcuni corrieri e alle sue conoscenze internazionali, era incaricato di andare in Spagna direttamente a ritirare la droga. Qui lo stupefacente veniva caricato a bordo di autovetture, con un vano creato proprio per nascondere la droga, e portato in Italia per essere smerciato.
Gli agenti, durante le investigazioni, hanno anche individuato l’officina all’interno della quale venivano “preparate” le autovetture utilizzate per il trasporto.

Posted by on 17 marzo 2010. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento