Roma: baby gang rapina un minorenne

ROMA 22 Marzo 2010 – Nella periferia romana di Tor Bella Monaca, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Frascati hanno fermato un ragazzino di appena 13 anni riconosciuto responsabile di una rapina messa a segno ai danni di un altro minorenne.
La vittima, un romeno di 17 anni, è stata aggredita da una baby gang composta da tre minorenni di etnia rom che lo hanno derubato di un bracciale, un anello in oro e un orecchino d’argento. Durante l’aggressione sono intervenuti i militari che hanno bloccato uno dei tre ladruncoli in fuga.
La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita mentre il tredicenne, di origini macedoni, non imputabile è stato affidato ai genitori. Della vicenda è stata informata la Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Roma.
Sono tuttora in corso le indagini finalizzate all’identificazione degli altri componenti della banda.

Posted by on 22 marzo 2010. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento