Roma: contro le insidie della Rete, Giornata Nazionale della Sicurezza sul Web

ROMA 22 Marzo 2010 – Msn e Polizia di Stato ancora una volta insieme per diffondere tra i giovani la cultura della legalità, in particolare per metterli al corrente e aiutarli a difendersi dai pericoli e dalle insidie che si nascondono nella Rete. Si svolge al Gran Teatro di Roma l’evento-concerto organizzato dalla polizia che andrà in onda su Rai1 il 3 aprile. Per l’occasione è online sul portale Msn, di Microsoft, un minisito dedicato all’evento che intende promuovere anche la 1^ giornata nazionale della sicurezza sul web che si svolge il 2 aprile in tutta Italia. Tra gli artisti che hanno aderito all’iniziativa anche Francesco Facchinetti.

Parlare ai giovani con il linguaggio che preferiscono: quello della musica, attraverso personaggi che fanno parte del loro mondo. Ancora una volta la Polizia di Stato cerca di avvicinarsi agli adolescenti per metterli in guardia sui pericoli che possono correre, anche in Rete, se non rispettano determinate regole. Il tema di quest’anno è infatti “la sicurezza sul web” e lo slogan scelto per questa edizione è: “C’è più sicurezza insieme! 1 clik… x te”.

Quella di quest’anno è la V edizione di un’iniziativa nata per sensibilizzare i giovani con la convinzione che la musica, i cantanti e i personaggi del mondo dello spettacolo siano la migliore chiave di accesso per promuovere messaggi di legalità e sicurezza a loro rivolti.

Lo scorso anno a lanciare “note di sicurezza” contro l’uso di droga e alcol (argomento della passata edizione) sono stati tra gli altri Raoul Bova, Claudio Amendola, Arisa, i ragazzi di “Amici”. Paolo Belli ha fatto scatenare tutti a ritmo di musica, mentre a far divertire gli studenti ci hanno pensato tra gli altri Enrico Brignano e Ficarra e Picone.

Anche quest’anno saranno tanti gli artisti e i cantanti di successo che si rivolgeranno ai ragazzi per parlare di un uso consapevole e sicuro di Internet. Tra le novità di questa edizione: uno spazio riservato ai giovani che li vedrà protagonisti sul palco a cantare le canzoni dei loro idoli accompagnati dalla banda musicale della Polizia di Stato.

Posted by on 22 marzo 2010. Filed under Agenda. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento