Roma: cerimonia in memoria dell’agente Michele Giraldi

ROMA 23 Marzo 2010 – Mercoledì 24 marzo 2010 ricorrerà il 23° anniversario della morte dell’agente di P.S. Michele Giraldi, ucciso da un pericoloso latitante, noto come “Johnny Lo Zingaro”, autore di un sequestro di persona.
In sua commemorazione, mercoledì 24 marzo alle ore 10.00, verrà deposta dal Questore di Roma Dr. Giuseppe Caruso una corona di alloro a nome del Capo della Polizia Prefetto Dr. Antonio Manganelli, sulla lapide collocata all’interno del Commissariato di P.S. “Tuscolano” – sito in via Marco Valerio Corvo 34/A – ove il predetto prestava servizio all’epoca del conflitto a fuoco.
Alla Cerimonia parteciperanno i familiari della vittima, nonché Autorità Civili e Militari.

Il 24 marzo 1987 l’Agente Michele Giraldi, a bordo dell’autoradio del Commissariato Tuscolano, nel corso del pattugliamento della zona di propria giurisdizione, a seguito della segnalazione di un sequestro di persona in atto, intercettò l’autovettura rubata sulla quale viaggiavano i due malviventi e la giovane donna che avevano preso in ostaggio. Nel tentativo di arrestare i sequestratori, Giraldi ed il suo collega ingaggiarono un conflitto a fuoco nel corso del quale egli perse la vita.
Le successive ricerche si conclusero con la liberazione dell’ostaggio e l’arresto dei due sequestratori, tra i quali “Johnny Lo Zingaro”, condannato poi all’ergastolo.
Con D.P.R. del 5 maggio 1987 Michele Giraldi è stato insignito della medaglia d’oro al valor civile alla memoria .

Posted by on 25 marzo 2010. Filed under Agenda. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento