Germania: traffico di stupefacenti in mano alla ‘ndrangheta

MONACO 30 Marzo 2010 – Venti persone sono state fermate in Baviera dalla polizia tedesca che indagava su un traffico di cocaina dall’ Italia. Diciotto le persone identificate, la maggior parte di nazionalità italiana, ritenute vicine alla ‘ndrangheta. Sequestrati diversi chili di cocaina che arrivava dall’Italia e finiva sul mercato di Monaco, smerciata soprattutto in pub, pizzerie e ristoranti italiani del capoluogo bavarese. Perquisiti 750 locali in tutta la regione.

Posted by on 30 marzo 2010. Filed under Esteri, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento