Afghanistan: querelle Kabul-Washington, Galbraith lancia dure accuse

KABUL 6 Aprile 2010 – Accesa querelle tra Kabul e Washington. Il presidente afghano Karzai, secondo alcune fonti, avrebbe minacciato di “unirsi ai taliban”. Karzai aveva accusato le potenze occidentali di “brogli” elettorali. I suoi atteggiamenti preoccupano la Nato, impegnata nel Paese con una forza multinazionale, e provocano dure reazioni internazionali.

L’ex responsabile aggiunto dell’Onu in Afghanistan, Galbraith, ha messo in dubbio l’equilibrio mentale di Karzai alludendo a possibili problemi di droga.

Posted by on 6 aprile 2010. Filed under Esteri, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento