Roma: detenzione illegali d’armi, due arresti

ROMA 10 Aprile 2010 – I Carabinieri del Gruppo di Roma hanno arrestato due cittadini stranieri, un bosniaco e un croato rispettivamente di 49 e 55 anni che dovranno rispondere di detenzione illegale di armi comuni da sparo in concorso. I due, mentre si trovano a bordo della loro auto, con targa straniera, hanno incrociato sulla loro strada una pattuglia dei Carabinieri e hanno improvvisamente accelerato, cambiando corsia di marcia. I militari insospettiti dalla manovra azzardata hanno inseguito e bloccato la macchina nella zona di Roma Nord. A seguito della perquisizione i Carabinieri hanno rinvenuto all’interno dell’abitacolo della vettura due pistole di fabbricazione straniera. I due arrestati sono a disposizione dell’Autorità Giudiziaria presso il carcere romano di Regina Coeli.

Posted by on 11 aprile 2010. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento