Roma: nuovamente in carcere componente clan dei Casamonica

ROMA 10 Aprile 2010– I Carabinieri della Stazione di Grottaferrata hanno arrestato il noto Romolo Casamonica ex olimpionico di pugilato e detentore del titolo nazionale dei superwelter nell’87 e nel ’90.
L’ex pugile, già beneficiario degli arresti domiciliari, ha violato diverse volte le prescrizioni che gli erano state imposte dal Tribunale.
I Carabinieri hanno segnalato le diverse violazioni ed il comportamento insofferente del Casamonica ai controlli riuscendo così a far emettere al Tribunale un’ordinanza di revoca degli arresti domiciliari ed il contestuale ordine di custodia cautelare in carcere.
L’ex pugile si trovava ai domiciliari per estorsione in quanto accusato, alcuni anni fa, di aver sottratto alcune auto al titolare di un’autorimessa per costringerlo a saldare un debito di 40 milioni.

Posted by on 11 aprile 2010. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento