Avellino: catturato camorrista, era latitante da febbraio

AVELLINO 14 Aprile 2010 – E’ stato arrestato dai carabinieri Antonio Mazzocchi, 43 anni, personaggio di primo piano del clan Graziano, di Quindici in provincia di Avellino. L’uomo era sfuggito alla cattura il 19 febbraio scorso quando vennero arrestati otto esponenti dello stesso clan. I carabinieri lo hanno bloccato mentre usciva da una abitazione non lontana da quella di sua proprieta’. Il presunto camorrista e’ accusato di associazione per delinquere di stampo mafioso e intestazione fittizia di beni.

Posted by on 14 aprile 2010. Filed under Magazine, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento