Roma: La Russa si congratula per la cattura latitante camorra

ROMA 15 Aprile 2010 – Il Ministro della Difesa Ignazio La Russa, appresa la notizia dell’operazione che ha portato all’arresto, da parte dei Carabinieri di Caserta, del latitante Nicola Panaro, ha indirizzato al Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Gen. C.A. Leonardo Gallitelli, il seguente telegramma:

“Ho appreso con grande soddisfazione la notizia della brillante operazione condotta dai Carabinieri di Caserta e coordinata dai magistrati della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, che ha portato all’arresto di Nicola Panaro, esponente di primo piano del clan dei Casalesi inserito nell’elenco dei 30 latitanti più pericolosi.

Le esprimo il mio vivo compiacimento che La prego di estendere a tutti i militari dell’Arma che hanno partecipato all’intervento fornendo nuovamente prova di determinazione, professionalità, efficienza nella quotidiana azione di contrasto all’illegalità e alla criminalità organizzata, infliggendo un altro duro colpo all’organizzazione camorrista”.

Posted by on 15 aprile 2010. Filed under Magazine, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento