Garibaldi Tall Ships Regatta 2010 e le “signore del mare”

di Antonella Serafini

Tall Ships 2010 TRAPANI 16 Aprile 2010 – Sono arrivati oggi nel porto della città siciliana i primi velieri che hanno dato il via alle celebrazioni della Garibaldi Tall Ships Regatta 2010.

Protagoniste assolute sono le navi scuola a vela che, ormeggiate nei porti di Genova (dall’8 all’11 aprile) e Trapani (dal 16 al 19 aprile), coinvolgeranno in un fitto calendario di eventi e iniziative il pubblico e gli equipaggi, composti per metà da giovani volontari giunti da ogni parte del mondo per vivere un’esperienza marinara unica e indimenticabile.

Tall Ships 2010 La Marina Militare partecipa con il brigantino Nave Italia, lo yacht da regata (armato a ketch) Orsa Maggiore e il veliero Palinuro, che ha ospitato l’incontro promosso da Provincia di Genova e STA Italia dal tema “I grandi velieri raccontano il mare ai giovani. Lo sviluppo e l’educazione attraverso l’esperienza a bordo.”

Ieri mattina la città di Trapani aveva dato il benvenuto ad Hansa (Spagna), Orsa Maggiore (Italia), Pamadica (Italia) e Viva (Lettonia), i primi velieri in arrivo da Genova e iscritti alla Garibaldi Tall Ships Regatta 2010, la regata organizzata dalla Sail Training International in collaborazione con la Sail Training Association-Italia.
Le imbarcazioni si affiancano così lungo i moli alla ‘Signora del Vento’ e alla ‘Goletta Verde’ di Legambiente, già ormeggiati nel porto di Trapani.

E proprio ieri, a bordo della Signora del Vento ormeggiata in piazza Sikania (ex banchina Sommergibili), ha avuto luogo la conferenza stampa di presentazione degli eventi in programma a Trapani per celebrare la sosta in città dei velieri e degli equipaggi della Garibaldi Tall Ships Regatta 2010.

Da oggi fino alla mattina di domenica 18 aprile il pubblico presente avrà la possibilità unica di salire gratuitamente a bordo delle Tall Ships scoprendo così brigantini e golette a due e tre alberi, Bermudian Sloop, Bermudian Ketch, Cutter.

Domani il corteo e la Notte Bianca in città. Il corteo storico e la sfilata degli equipaggi prenderà il via alle ore 19:00 da Piazza Sikania, attraverserà piazza Vittorio Veneto, via XXX Gennaio, via Garibaldi e via Torrearsa e terminerà alla Casina delle Palme, dove è in programma la premiazione degli equipaggi. L’evento coinvolgerà il pubblico attraverso musica dal vivo, balli tradizionali, animazioni e figuranti con costumi d’epoca.

Il corteo inizia sulle note jazzate della “Dixieland jazz band” accompagnato da artisti “trampolieri”, giocolieri con palline e clave, giocolieri con nastri. Seguono gli equipaggi in divisa anticipati dal portabandiera dell’Istituto Nautico di Trapani. Chiude il corteo la Banda orchestrale “Ass. Giacomo Candela”. All’arrivo, le performance di un trapezista acrobatico chiudono il corteo.

Per tutta la durata della manifestazione Piazza Sikania (ex banchina Sommergibili) ospiterà una kermesse di iniziative gratuite tra le quali mostre, appuntamenti culturali, percorsi enogastronomici e laboratori didattici. I visitatori potranno trovare indicazioni turistiche sul territorio e sugli eventi collaterali alla GARIBALDI TALL SHIPS REGATTA 2010 presso gli info point situati in Piazza Sikania, Banchina Garibaldi e Stazione di Trapani.

Per sabato 17 aprile si segnalano in particolare le seguenti iniziative:
– Torneo di tiro alla fune (Piazza Sikania, ore 10:00/13:00)
– Visite ai velieri (Piazza Sikania, ore 10-13 / 15-20, ingresso gratuito).

– Mostra filatelica organizzata dal Circolo Filatelico e Numismatico “Nino Rinaudo” di Trapani in collaborazione con l’Istituto di Istruzione Tecnica Superiore “Leonardo da Vinci – Marino Torre” di Trapani. Ai visitatori sarà distribuita una cartolina illustrata, edita dal Circolo Filatelico, a tiratura limitata, tratta da un originario acquerello di Maria Giovanna Cammarasana. (Aula Magna Istituto Nautico “Marino Torre”, ore 9:30/13:00 – 16:00/21:00, ingresso gratuito).

– Annullo postale “Tall Ships Regatta 2010”. Un ufficio postale temporaneo sarà dotato di annullo speciale figurato riproducente un veliero in navigazione e realizzato per le celebrazioni della “Garibaldi Tall Ships Regatta” (Aula Magna Istituto Tecnico Nautico “Marino Torre”, Viale Regina Elena N.94, ore 15:30/21:30).

– Laboratorio del Vento (Piazza Sikania, ore 10:00/13:00). Laboratorio didattico per la realizzazione di aquiloni sotto la guida di esperti aquilonisti.

– Mostra-concorso “I velieri di carta”. Il concorso è rivolto alle scuole della provincia di Trapani con l’obiettivo di condividere l’amore per il mare e le emozioni della barca a vela, e allo stesso tempo, dare la possibilità ai vincitori di essere protagonisti attivi di un progetto interdisciplinare mirato a stimolare l’apprendimento e la socializzazione. Ogni studente realizzerà un elaborato letterario (poesia o racconto), artistico (disegno, pittura, foto artistica), grafico, in altre arti raffigurative (collage, lavori con il sale). Tema del concorso: l’evoluzione della navigazione a vela e dell’ambiente marino nel corso della storia. In mostra le opere vincitrici (Piazza Sikania, ore 10-13/15-21, ingresso gratuito).

– Mostra fotografica “Amerigo Vespucci”
Gli scatti sono del fotografo Guido Cantini, realizzati sull’Amerigo Vespucci in occasione della regata-raduno delle Tall Ships a luglio 2006 sulla rotta Tolone-Genova. La mostra è stata donata dalla rivista Arte Navale alla Marina Militare.

Il Programma

Posted by on 17 aprile 2010. Filed under Copertina, Magazine. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento