Roma: sono di Baldoni i resti trovati in Iraq, individuati gli assassini

ROMA 20 Aprile 2010 – I resti giunti due settimane fa a Roma dall’Iraq appartengono al corpo di Enzo Baldoni, il giornalista rapito nell’ agosto 2004 e ucciso tre giorni dopo a Latifiya, vicino a Bagdad. Lo hanno stabilito gli esami compiuti dal Ris dei carabinieri, attraverso la comparazione del profilo genotipico. Il Ros, coordinato dall’Antiterrorismo con la collaborazione dei servizi segreti, avrebbe individuato gli esecutori dell’omicidio: tutti apparterrebbero al gruppo “Esercito islamico in Iraq”. La Procura è al lavoro per incriminarli. Soddisfazione viene espressa dalla vedova di Baldoni, Giusy Bonsignore.

Posted by on 20 aprile 2010. Filed under Magazine, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento