Roma: catturato secondo rapinatore di banca, cc sulle tracce del terzo complice

ROMA 29 Aprile 2010 – E’ stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Garbatella il secondo autore materiale della rapina messa a segno nel mese di maggio dello scorso anno in via Ostiense, ai danni di un’agenzia del Monte dei Paschi di Siena. Si tratta di un romano di 45 anni, pregiudicato, già ristretto per altra causa nel carcere romano di Regina Coeli, che è stato riconosciuto quale componente della banda. Per lo stesso fatto i Carabinieri della Stazione Roma Garbatella, lo scorso 23 marzo, avevano già arrestato un romano di 31 anni, pregiudicato. I due, secondo la ricostruzione fatta dai Carabinieri, fecero irruzione all’interno della filiale insieme ad un complice e, a volto scoperto e armati di taglierino, si fecero consegnare dagli impiegati 11.000 euro in contanti per poi dileguarsi facendo perdere le proprie tracce. Il GIP del Tribunale di Roma, concordando con gli elementi di prova raccolti dai militari durante l’attività investigativa, ha emesso l’ordine di custodia cautelare che è stato notificato in carcere al 45enne. Sono tuttora in corso ulteriori indagini per riuscire a dare un volto anche all’ultimo complice.

Posted by on 30 aprile 2010. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento