Caltanissetta: riaperta inchiesta su attentato Addaura

CALTANISSETTA 14 Maggio 2010 – Ci sono 5 nuovi indagati sul fallito attentato di 21 anni fa dell’Addaura a Giovanni Falcone. Oltre al boss del clan mafioso Madonia, Salvino, sono indagati Gaetano Scotto, Raffaele e Angelo Galatolo e il collaboratore di giustizia Angelo Fontana. Una sesta persona coinvolta non è indagata perchè morta. La Procura di Caltanissetta ha ordinato il prelievo delle tracce di Dna dalle attrezzature sub abbandonate sugli scogli nel 1989 da chi piazzò 20 chili di esplosivo vicino alla casa di Falcone. Il Dna prelevato sarà confrontato con quello di Emanuele Piazza e Antonino Agostino, due collaboratori dei servizi segreti uccisi poco tempo dopo.

Posted by on 15 maggio 2010. Filed under Magazine, Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento