Ragusa: cc arrestano per spaccio pregiudicato tunisino

RAGUSA 15 maggio 2010 – Intensificati dai Carabinieri della Compagnia di Ragusa, al comando del Cap. CC par. Alessio Artioli, i servizi di prevenzione e contrasto al crimine in Santa Croce Camerina.
In particolare nella serata di ieri è stato arrestato in flagranza di reato dai militari della locale Stazione Farhat Naim, tunisino di 22 anni, residente a S. Croce Camerina, celibe, in regola con il permesso di soggiorno, disoccupato, pregiudicato.
Il tunisino è stato bloccato immediatamente dopo aver venduto 0,55 grammi di sostanza stupefacente tipo hashish a a un. 18enne ragusano, e nel corso di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di complessivi grammi 0,65 della stessa sostanza stupefacente, successivamente sottoposta a sequestro. Il 18enne è stato segnalato alla prefettura per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale, mentre il tunisino è stato portato in caserma, dichiarato in stato di arresto e, dopo le formalità di rito, associato presso la casa circondariale di Ragusa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Posted by on 16 maggio 2010. Filed under News Locali. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento