Roma: in attesa del prelievo ruba cellulare infermiera

ROMA 15 Maggio 2010 – Un artigiano di origini calabresi di 47 anni, pregiudicato, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Roma Monteverde Nuovo perché mentre attendeva il proprio turno per fare un prelievo di sangue per le analisi ha rubato il telefonino a un’infermiera. Il fatto è successo all’interno dell’Ospedale Forlanini e a scoprirlo è stata la stessa infermiera che ha chiamato i Carabinieri. Il “topo d’ospedale” non nuovo a questo tipo di episodi ha approfittato di un momento di distrazione dell’addetta ai prelievi, una romana 43enne, per sottrarle il cellulare. L’uomo è stato ammanettato e portato in caserma dove è stato trattenuto con l’accusa di furto aggravato, in attesa del rito direttissimo. Il cellulare è stato restituito alla vittima.

Posted by on 16 maggio 2010. Filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento