Ragusa: carabinieri arrestano rapinatori

RAGUSA 16 Maggio 2010 – Ieri sera, a Marina di Ragusa, alle ore 23,30 circa, militari della locale stazione dei carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato i due rapinatori Hedheri Eskander, di 23 anni, e Elhadhiri Marouan, di 22 anni, entrambi tunisini residenti a Marina di Ragusa, celibi, braccianti agricoli, in regola con il permesso di soggiorno. I due, alle precedenti 22,30 circa, in quella via Portovenere, dopo aver aggredito e malmenato un connazionale di 21 anni, lo avevano derubato della somma di 200 euro. Le immediate ricerche dei militari operanti consentivano di rintracciare, bloccare e trarre in arresto i malviventi in via Duilio. La vittima, visitata presso la locale guardia medica, veniva medicata e refertata con una prognosi di gg 12 s.c.. I due ragazzi, dopo le formalità, sono stati associati presso la casa circondariale di Ragusa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
Inoltre, nel corso del servizio di controllo del territorio, che ha visto impegnata anche l’Aliquota Radiomobile della Compagnia, sono stati controllati 83 automezzi e identificate 94 persone, elevate 27 contravvenzioni al Codice della strada, decurtati 180 punti patente per infrazioni varie, ritirate cinque carte di circolazione e 2 patenti, nonché deferiti in stato di libertà per violazione dell’art.186 del Codice della Strada, poiché trovati alla guida di veicoli con un tasso alcolemico superiore alla norma: D.M. vittoriese di 30 anni, E.G. vittoriese di 21 anni, D.D. vittoriese di 27 anni e G.C. ragusano di 29 anni.

Posted by on 17 maggio 2010. Filed under News Locali. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento